Marina Denti

Arte Figurativa

“Donne che non vedono”120x100acrilico su tela €800

“Di vento diventai” acrilico su tela 200×200 €4000

“Piume”acrilico su tela 150×100 €800

“Il bacio”120x60acrilico su tela €600

Michele Ionizzo

“Fammi entrare”100x100acrilico su tela €600

Marina Denti nasce a Venezia nel 1963, vive tra Milano e Torino fino al 1978, quando si trasferisce a Treviso dove tuttora vive. Ottiene il diploma di Maestro d’Arte e la Maturità Artistica all’istituto d’Arte di Venezia, frequenta l’università di Architettura e comincia a lavorare con i bambini come insegnante di danza classica essendosi diplomata con la Royal Academy a Torino.
Il lavoro coi bimbi arricchisce la sua creatività e nascono i suoi quadri, “pannelli decorativi” li chiama lei, “che anche soli fanno arredamento”.
Usa quasi sempre materiali poveri come carta e pennarelli, plastificandoli in un secondo momento.
Ma le sue tecniche continuano a cambiare grazie alle energie che i grandi maestri d’arte le trasmettono rielaborandole secondo stati ed emozioni.
Tutto è incentivato dallo studio del colore e dalla sperimentazione tecnica.
Molte volte l’ispirazione nasce dal grande Fortunato Depero, pittore futurista dei primi del 900.
Nel 1991 fa la prima personale mostra a Treviso a Cà dei Ricchi utilizzando esclusivamente la tecnica del “collage”.
Seguono poi collettive e concorsi in tutto il territorio italiano. Collabora nel design, nell’arredamento e con importanti gallerie d’arte.

Contatti

Se sei interessato a queste opere contattaci

4 + 2 =