Paola Di Biase

Arte Figurativa

Oriente Acrilico su tela a pennellate incrociate e foglia oro. 60×80 Euro 1300

Natura inviolata  Acrilico su tela a pennellate incrociate. 70×100 Euro 800

Il puzzle di Jeanne Hebuterne Acrilico a pennellate incrociate, foglio oro. 60×60 Euro 1300

“Sè” Acrilico su tela a pennellate incrociate e tecnica One stroke. 50×50  Euro 800

Michele Ionizzo

Il confine Acrilico su tela a pennellate incrociate, One stroke, aggiunta di giornale d’epoca. 50×70  Euro 1200

Paola Di Biase è nata nel 1963 a Chieti, una ridente città dell’Abruzzo, dove tutt’ora vive.

La sua indole artistica si rivela da giovanissima come illustratrice di libri di poesie, decisa a frequentare l’istituto statale d’ Arte N. da Guardiagrele a Chieti, consegue il diploma di maestro d’arte e la maturità d’arte applicata e frequenta poi il corso di laurea in Operatore dei Beni Culturali. Da oltre 40 anni dipinge e lavora nel mondo dei colori collaborando come dimostratrice per una nota azienda Torinese di prodotti per la pittura e la decorazione in Abruzzo e Molise. E’ insegnante certificata di una tecnica di pittura americana One Stroke che insegna presso il suo laboratorio insieme ad altre tecniche di pittura: pittura su seta e tessuto, acquerello, tecniche pittoriche miste.
Nel corso degli anni è nata in lei la voglia di esprimere pittoricamente un suo personale modo di guardare il mondo: un mondo a colori. Il colore la possiede completamente è il suo gioco preferito e ogni emozione sulla sua tela si veste di un colore ben preciso. Come per il pittore Henri Matisse anche per la Di Biase il colore soprattutto, forse ancor più del disegno, è una liberazione. La rappresentazione dei suoi lavori nasce da immagini istantanee catturate con lo sguardo nel suo quotidiano e trasferite poi sulla tela come in uno scatto fotografico che ne immortala il significato e la bellezza. La realizzazione dei suoi lavori è prevalentemente in acrilico e predilige l’esecuzione impressionista alla Georges Seurat delle pennellate incrociate che le servono per dare luce e movimento alle sue opere. Sulle sue tele talvolta inserisce anche materiali esterni ai colori, realizzando così lavori con tecnica mista. Da anni partecipa ad importanti mostre nazionali ed internazionali di pregio e ricevuto numerosi riconoscimenti dal mondo della critica artistica.

Contatti

Se sei interessato a queste opere contattaci

6 + 7 =